Pasquale Mainolfi

Logo Conservatorio graffa

Pasquale Mainolfi
INFORMATICA MUSICALE
p.mainolfi@conservatoriorossini.it

Clicca qui per visualizzare Lezioni e programma corsi

Photo_PasqualeMainolfi

Pasquale Mainolfi (1984), studia composizione al Conservatorio Nicola Sala di Benevento sotto la guida del maestro Luigi Turaccio, Musica Applicata ai Contesti Multimediali laureandosi con lode e, specializzandosi in Composizione con i Mezzi Elettroacustici (laurea con lode e bacio accademico). Si perfeziona frequentando istituzioni quali l’Accademia musicale Chigiana di Siena e il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, con compositori del calibro di Salvatore Sciarrino, Ivan Fedele, N. Tzortzis, F. Bedrossian, Michelangelo Lupone, Giorgio Nottoli, Francesco Galante e Agostino di Scipio.

Il suo lavoro si basa principalmente sulla sperimentazione di nuovi livelli di espressione inevitabilmente legati alla costante ricerca della più giusta grafia, una minuziosa indagine delle potenzialità e dei limiti degli strumenti, fino all’utilizzo estremo del fenomeno sonoro adeguatamente trattato per la sincronizzazione forzata delle onde cerebrali in condizioni patologiche di ansia, disturbo dell’apprendimento e lievi forme di epilessia.

Selezionato da N. Tzortzis e F. Bedrossian per III edizione International ilSuono Contemporary Music Academy (Città di Castello, Italia), ha vinto numerosi concorsi internazionali, tra cui Concorso Internazionale Florence String Quartet Call For Scores (Firenze, Italia), Menzione Speciale al Concorso Internazionale Musica Per Archi (Lviv, Ucraina), I premio al Concorso Internazionale Franco Evangelisti (Ass. Nuova Consonanza, Roma, Italia), Concorso internazionale 60×60 (Vox Novus, Canada) 2010.

È stato docente di Campionamento Sintesi ed Elaborazione del Suono e Acustica degli Spazi Musicali al Conservatorio N. Sala di Benevento. Oggi occupa la cattedra di Informatica Musicale presso il Laboratorio Elettronico Sperimentale al Conservatorio Statale G. Rossini di Pesaro.