• Sto cercando...
FC Prassi esecutive e repertori III (Arpa)*
FC Prassi esecutive e repertori III (Arpa)*

Programma disciplina

Prova d’esame III:
1. Esecuzione di un programma da concerto della durata di circa 30/40 minuti nel quale dovranno figurare:
– una composizione del ‘600 o del ‘700
– una composizione dell’800
– una o più composizioni scelte dal candidato tra le opere dei seguenti autori: B. Andrès, B. Britten, A. Caplet, A. Casella, M. Flothuis, B. Giuranna, M. Grandjany, P. Hindemith, P. Houdy, A. Khatchaturian, E. Krenek, R. Maghini, H. Reniè, N. Rota, G. Tailleferre, M. Tournier, C. Salzedo, S. Prokofiev, E. Parish-Alvars, o altri autori da concordare con il docente.
– una composizione di autore contemporaneo scelta fra quelle scritte dal 1960 in poi e che presenti tecniche e/o notazioni non tradizionali
2. Esecuzione di “Introduzione e allegro” di M. Ravel (con accompagnamento di flauto, clarinetto e quartetto d’archi o, qualora non sia possibile reperire questi strumenti, con accompagnamento di pianoforte) oppure di “Danses” di C. Debussy o del “Concerto in Si bemolle” di G. F. Haendel (rev.Grandjany) o di altro Concerto o composizione per arpa e orchestra con accompagnamento di pianoforte di cui la Commissione potrà scegliere di ascoltare uno o più tempi.
3. Prova di Cultura (Storia dell’arpa e della Letteratura arpistica)

    partners Conservatorio
    Top