• Sto cercando...
Sab 15 Giu
Musica Nuova | 15.06
15 Giugno 2024 18:00 Sala Bei, Pesaro

Musica Nuova

Concerti a cura della Scuola di Composizione interpretati dagli studenti del Conservatorio Rossini

15 giugno 2024, ore 18

Sala Bei della Provincia di Pesaro e Urbino

Via del Moro 4, Pesaro

Nel corso del XX secolo la creatività musicale, con le sue proposte sperimentali e innovative, si è gradualmente allontanata dalla sensibilità del pubblico, che, in risposta, si è arroccato su scelte di repertorio sempre più protese verso il passato. Alla distanza tra i due poli estremi della comunicazione musicale (compositore e ascoltatore) si è unito il distacco dalla musica del proprio tempo da parte degli interpreti, alimentando, di conseguenza, la disaffezione del pubblico per la musica contemporanea.

Il progetto Musica Nuova, proposto dalla Scuola di Composizione del Conservatorio Rossini, nasce con l’intento di ricostruire un circolo virtuoso tra composizione, esecuzione e ascolto grazie all’attività congiunta degli studenti e dei docenti delle classi composizione con studenti cantanti e strumentisti: un ritorno al dialogo che consenta di conoscere la musica dell’oggi nella sua eterogeneità di stili e linguaggi. Nel corso dei due concerti, che si terranno in Sala Bei sabato 8 e sabato 15 giugno (ore 18), si ascolteranno sia brani dalla forma più classica per taglio e dimensioni sia composizioni più vicine alla poetica del frammento che, lungi dall’essere esclusiva espressione della cultura musicale ottocentesca, vive e si nutre delle frastagliate e molteplici esperienze linguistiche contemporanee.

Programma

Luca Pontolillo
Sonata per violino e pianoforte* (a)
Rêverie (Moderato, sempre molto espressivo) – Scherzo (Allegretto vivo) – Elegia (Adagio) – Toccata (Vivacissimo volando)

Paolo Boggio
La passione dell’angelo per soprano e pianoforte (b)
su testi di Louis Aragon – Jean Luc Godard

Federico Agostinelli
La casa del tempo per soprano, clarinetto e pianoforte (c)
su testi di Nino Pedretti
Introduzione: La bucìna
Parte prima: La castìna biènca – Chissà quand, una volta – A e’ témp che caschévva al baracòcli
Parte seconda: I pizéun – La nòta – E’ fugh
Parte terza: E’ vént – La cunchéa – Znèr

Lamberto Lugli
The Knot per violino e pianoforte (a)

Mario Totaro
da Five esoteric poems per canto e pianoforte (b)
su testi di Fernando Pessoa
N° 1 – A morte
N° 3 – A sombra
N° 4 – As ilhas afortunadas

Ludovico Buonamano
Arzigogoli seriali*
Quadretto dodecafonico per clarinetto e pianoforte (d)
Scaramuccia (Allegro litigioso) – Marcia funesta (Andante lugubre) – Valzer etilico (Allegro brillo)

* prima esecuzione assoluta

Hiromi Kurusaki (b), Tamar Tsiklauri Iberri (c) soprano,
Martina Giulianelli violino, Vittoria Di Giambattista clarinetto,
Thomas Baroni (a), Elia Palazzi (b), Luca Pontolillo (c),
Ludovico Buonamano (d) pianoforte

Ingresso

Ingresso su invito tramite piattaforma eventbrite.it (entro le ore 13 del giorno dell’evento).

Tutti i concerti della stagione*
Tutti i concerti della stagione* 

    partners Conservatorio
    Top