• Sto cercando...
Gio 21 Mar
Ariose vaghezze e Sacre modulazioni
21 Marzo 2024 18:00 Museo Nazionale Rossini, Pesaro

Ariose vaghezze e Sacre modulazioni, ovvero la monodia accompagnata del Seicento italiano per arciliuto e voci

Giornata europea della Musica Antica

Giovedì 21 marzo 2024, ore 18

Museo Nazionale Rossini

Via Passeri 72, Pesaro

CRoMA | Conservatorio Rossini Musica Antica

Giovedì 21 marzo il Conservatorio Rossini celebra al Museo Nazionale Rossini la Giornata europea della Musica Antica 2024. Istituita dalla Comunità europea nel giorno della nascita di J. S. Bach (1685) e dell’equinozio di primavera, la celebrazione mira a riunire idealmente l’Europa nel segno della sua millenaria tradizione musicale (dal Medioevo alla fine del XVIII secolo), simboleggiata dal grande di Lipsia, e in un momento di rinascita alla vita segnato dallo spostamento di emisfero del Sole.

Per l’occasione studenti e docenti dell’ensemble CRoMA (Conservatorio Rossini Musica Antica) propongono un concerto intitolato Ariose vaghezze e Sacre modulazioni, ovvero la monodia accompagnata del Seicento italiano per arciliuto e voci.

Programma

Alessandro Piccinini (1566-ante 1638)
Toccata XXIV
Aria di Sarabanda in varie partite
da Intavolatura di liuto, et di chitarrone, 1623

prof. Pietro Prosser arciliuto

Claudio Monteverdi (1567-1643)
Canzonetta Sì dolce è il tormento
da Quarto Scherzo delle ariose vaghezze, 1624

Giulia Silvestri soprano

Giulio Caccini (1551-1618)
Aria Amor io parto
da Le nuove musiche, 1601

Jungmi Park soprano

Girolamo Frescobaldi (1583-1643)
Mottetto Exultavit cor meum
da Liber Secundus Sacrarum Modulationum, 1627

Laura Luciani soprano

Giovanni Zamboni (1664?-1721?)
Sonata VI
Allemanda, Giga, Sarabanda, Gavotta
da Sonate d’intavolatura di liuto op. I, 1718

prof. Pietro Prosser arciliuto

Barbara Strozzi (1619-1677)
Aria Che si può fare
da Arie op.8, 1664

Giulia Silvestri soprano

Giulio Caccini
Canzonetta Amor ch’attendi
da Le nuove musiche, 1601

Laura Luciani soprano

Domenico Mazzocchi (1592-1665)
Aria in ottave La Maddalena ricorre alle lagrime
da Dialoghi e sonetti, 1638

Jungmi Park soprano

Michelangelo Galilei (1575-1631)
Toccata, Corrente, Volta
da Intavolatura di liuto, 1620

prof. Pietro Prosser arciliuto

Girolamo Frescobaldi
Sonetto spirituale Maddalena alla Croce
da Primo libro d’arie musicali, 1630

Jungmi Park soprano

Aria di Passacaglia Così mi disprezzate
da Primo libro d’arie musicali, 1630

Laura Luciani soprano

Claudio Monteverdi
Madrigale rappresentativo Lamento della Ninfa
da Madrigali guerrieri et amorosi, 1638

Giulia Silvestri, Laura Luciani, Jungmi Park soprani

Studentesse della classe di Canto rinascimentale e barocco della prof.ssa Marina Bartoli.

All’arciliuto, in funzione solistica e di basso continuo, prof. Pietro Prosser.

Ingresso su invito per informazioni scrivere a eventi@conservatoriorossini.it.

Tutti i concerti della stagione*
Tutti i concerti della stagione* 

    partners Conservatorio
    Top