Mauro Campobasso

Logo Conservatorio graffa

maurocampobasso@gmail.com
 
campobasso
Mauro Campobasso, chitarrista, compositore, arrangiatore e didatta, nato a Taranto il 16 Gennaio 1967, vive a Bologna da quasi trentanni È laureato in musicologia al Dams di Bologna ed in Chitarra Jazz al Biennio Superiore del Conservatorio di Rovigo. Attualmente è docente su cattedra di Chitarra Jazz presso il Conservatorio Rossini di Pesaro. Ha studiato e seguito master class con Enrico Rava, Paolo Fresu, Jim Kelly, John Damian, Joe Diorio, Christian Escoudè, Pat Metheny. Ha suonato e collaborato con Pierre Favre, Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Francoise Hardy, Tino Tracanna, Javier Girotto, Michele Rabbia, Marco Tamburini, Roberto Ottaviano, Flavio Boltro, Mauro Manzoni, Achille Succi, Enzo Zirilli, Massimo Colombo, Stefano Senni, Luca Bulgarelli, Maurizio Giammarco, Marco Sabiu, Perry Blake, Walter Paoli, Fabrizio Bosso, Gaia Mattiuzzi, Mauro Manzoni, Stefano Zenni, Francesco Cusa. Ha inciso per la Emi/Virgin, Universal Music, Parco della musica Records,  Soul Note/Black Saint, DDQ, Dodicilune, Koinè, Splasc(h), Philology. Si è esibito come leader in alcuni dei più importanti festival e teatri italiani ed europei, tra cui Clusone Jazz, Roma Jazz Festival, Pescara Jazz, Metastasio Jazz, Lugano Estate Festival, Tirana Jazz Festival, Ravenna Jazz Festival, Trentino Jazz, Garda Jazz Festival, Piacenza Jazz, Udine Jazz, e molti altri. Nella sua carriera accademica è stato docente di chitarra jazz, nei conservatori di Bari, Benevento, Livorno, Perugia, Foggia, Sassari e Trento.