Events

Manifesto OpenDay 2016Sabato 14 maggio — Open Day

Musica intorno. Musica ovunque. Musica sempre, sabato 14 maggio, al Conservatorio Rossini.
Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 Palazzo Olivieri sarà pieno di musica, diversa per ciascuno degli ambienti del grande edificio ed eseguita “non-stop” dagli allievi dell’Istituto. Il filo di note ci porterà dai musicisti jazz nell’ingresso all’arpa ai piedi dello scalone, dai gruppi di fiati e di archi in Sala Colonne ai trii e quartetti di fiati nell’ingresso al Pedrotti, dall’organo nell’Auditorium all’ensemble di musica antica nella Sala dei Marmi. Al secondo piano sarà attiva una vera e propria Jam session, prima di entrare nel futuro (solo su prenotazione) grazie alla sala SPACE, la Sala Ambisonica unica in Italia per la produzione e la diffusione del suono 3D. Il pubblico potrà accedere liberamente a Palazzo Olivieri, ma sono previste anche visite guidate in partenza ad ogni ora. Per tutta la giornata funzionerà un infopoint sui corsi e sulle modalità di accesso agli studi.


Locandina Festa delle percussioniFesta delle percussioni

Il 6 e il 7 maggio alle ore 17 Festa delle percussioni nel cortile del Conservatorio! Ospiti speciali gli studenti di percussione dei conservatori di Salerno e Campobasso. Non mancate!


Locandina Sa un fil de luc“Sa un fil de luc”

Spettacolo di poesia e musica
poesie di Carlo Pagnini e musiche di Fabio Masini
dedicato alla Festa del Lavoro
Voce recitante Carlo Pagnini
Voce solista Paola Lorenzi
Coro e Ensemble strumentale del Conservatorio Rossini
Direttore del coro Aldo Cicconofri
Direttore dell’ensemble strumentale Daniele Rossi

Auditorium Pedrotti del Conservatorio

Sabato 30 aprile 2016, ore 21


La ZingaraLa Zingara

Intermezzo di Rinaldo da Capua — Libretto di Eustachio Bambini
Salone Metaurense della Prefettura di Pesaro e Urbino, Sabato 9 aprile 2016, ore 18
Con l’allestimento in forma semiscenica dell’intermezzo buffo La Zingara nella prestigiosa cornice del
Salone Metaurense della Prefettura di Pesaro, il CroMA (Conservatorio Rossini Musica Antica) propone la
realizzazione di un progetto interdisciplinare volto a portare all’attenzione del pubblico la figura di
Eustachio Bambini, musicista pesarese con un ruolo fondamentale nella Querelle des Bouffons della
Francia di metà Settecento.


Immagine RossiniGiornata di protesta e di proposta dei Conservatori italiani per sollecitare la conclusione della riforma iniziata 16 anni fa!

Sabato 13 febbraio 2016